Il CISRiC, avvalendosi delle apparecchiature presso i propri Laboratori, svolge attività di ricerca, di base e applicata, nell’ambito della conservazione dei beni culturali e offre supporto analitico per specifiche esigenze di enti pubblici e privati.

Le attività svolte nell’ambito della conservazione dei beni culturali comprendono diversi aspetti tra cui: lo studio dei processi di degrado e la previsione della loro evoluzione; la ricostruzione di ricette che consentono il recupero di tecniche tradizionali di costruzione e/o di lavorazione dei materiali e il riconoscimento delle zone di approvvigionamento delle materie prime; l’individuazione, la progettazione e il testing di materiali per il restauro e la conservazione programmata; lo sviluppo di tecniche e procedure diagnostiche micro- e non-invasive.

Il CISRiC mette a disposizione di enti pubblici o privati che ne facciano richiesta i propri laboratori, equipaggiati con strumentazioni avanzate, e l’eventuale consulenza dei propri tecnici, per affrontare problematiche inerenti alla ricerca, alla produzione, al controllo qualità, ai servizi ambientali.

L’accesso ai servizi avviene tramite richiesta ai contatti delle sedi di Pavia e Cremona.

 

Alcuni dei nostri servizi

SEMaziendeJPG
Microscopia SEM

Per l'analisi morfologica ad alta risoluzione con ingrandimenti sino a 700 K×. Associabile a microanalisi semi-quantitative della composizione, mappature e analisi della struttura cristallografica.
(Disponibile presso la sede di Pavia.)

Ulteriori dettagli

FTIRaziendeJPG
Microscopia FT-IR

Per l'acquisizione di spettri FT-IR con localizzazione spaziale microscopica o senza preparazione del campione.
(Disponibile presso la sede di Pavia.)

Ulteriori dettagli

 



Laboratorio di diagnostica non invasiva

Per l'analisi tramite fotografia, microscopia ottica ad alti ingrandimenti, radiografia RX digitale ad alta risoluzione con trattamento di immagini e analisi XRF per riconoscimento degli elementi composizionali.
(Disponibile presso la sede di Cremona.)

Ulteriori dettagli

termicaXRD
Diffrazione, analisi termica, analisi spettroscopica

Presso i Dipartimenti afferenti al Centro sono disponibili analisi in diffrazione X, termiche e spettroscopiche (FT-IR, UV). 
(Disponibili presso la sede di Pavia.)

Per ulteriori dettagli contattate il Centro.

Rilievo digitale range-base con sistemi di acquisizione Laser Scanner, terrestri e mobile

I laboratori DAda Lab e LS3D offrono modalità di rilevamento digitale per i Beni Culturali dalla piccola scala a quella monumentale urbana, attraverso strumentazione Laser scanner a “luce strutturata”, TOF e Phase shift based, per il rilievo morfologico e l’acquisizione di nuvole di punti 3D. (Disponibili presso la sede di Pavia.)

Per ulteriori dettagli, contattare il laboratorio DAda Lab.

Dada2jpg 

Fotogrammetria Structure from Motion, terrestre e area, modellazione numerica e reverse modeling

I laboratori DAda Lab e LS3D adottano metodologie di ricostruzione SfM da acquisizione fotografica, terrestre e aerea, per l’elaborazione di modelli 3D numerici reality-based applicati ai Beni Culturali, offrendo servizi di reverse modeling e strumenti di divulgazione attraverso sistemi VR (Virtual Reality) e AR (Augmented Reality) per modelli interattivi. (Disponibili presso la sede di Pavia.)

Per ulteriori dettagli, contattare il laboratorio DAda Lab.